FonSai: nel Cda del 26 giugno valutazioni su provvedimento dell'Isvap

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 20/06/2012 - 08:44
Il Cda di Fondiaria-Sai, preso atto del provvedimento dell'Isvap dello scorso 15 giugno che impone un'accelerazione delle verifiche e degli approfondimenti già da tempo avviati con riferimento alle operazioni con parti correlate, ha deliberato di accelerare le attività di approfondimento attualmente in corso al fine di valutare in una prossima riunione del Cda, fin d'ora prevista per il 26 giugno, le proposte del management e degli advisor riguardo a tali operazioni, considerate individualmente o nel loro insieme. In particolare le valutazioni riguarderanno le eventuali anomalie o violazioni di legge o dei doveri di diligenza che incombono sui consiglieri o sui dirigenti della società o delle proprie controllate riscontrabili nelle operazioni sopra richiamate; l'individuazione di eventuali responsabilità dei consiglieri, dirigenti o terzi in relazione ai fatti accertati; le azioni che possano essere intraprese dalla società al fine di ottenere il ristoro dei danni subiti ovvero di mitigare gli effetti pregiudizievoli delle operazioni in questione.
COMMENTA LA NOTIZIA