1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

FonSai: Ligresti firmano intesa con Unipol, verso maxi-fusione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unipol e la famiglia Ligresti hanno sottoscritto una lettera di intenti non vincolante con la quale la compagnia assicurativa di Bologna ha manifestato la propria disponibilità a perseguire un progetto di integrazione per fusione tra Unipol Assicurazioni, Premafin, Fondiaria Sai e Milano Assicurazioni, previa acquisizione delle azioni Premafin di titolarità della famiglia (complessivamente pari al 51,287% del capitale sociale di Premafin) e conseguente promozione di una offerta pubblica di acquisto sulle residue azioni della stessa Premafin. L’integrazione sarebbe preceduta dalla ricapitalizzazione di Premafin, funzionale alla sottoscrizione della quota di propria competenza del deliberando aumento di capitale sociale di FonSai. La realizzazione del progetto di integrazione sarebbe comunque subordinata al riconoscimento a Unipol da parte della Consob, della esenzione dall’obbligo di promuovere una Opa sulle azioni di FonSai e Milano Assicurazioni. A titolo di corrispettivo per la compravendita delle suddette azioni Premafin, Unipol corrisponderebbe un prezzo unitario per ciascuna azione pari ad 0,3656 euro, per un totale di 76.941.060 euro. La famiglia Ligresti si è impegnata a negoziare in via esclusiva con Unipol termini e condizioni del Progetto di Integrazione sino al 23 gennaio 2012, fermo restando che tale periodo potrà essere prorogato sino al 27 gennaio 2012.