1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

FonSai: Collegio Sindacale, mancano elementi indispensabili per deliberare su azione responsabilità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Collegio Sindacale di Fondiaria Sai ha annunciato che il 27 giugno la Consob “facendo riferimento alle operazioni oggetto della denuncia del socio Amber Capital e della relazione ex art. 2408 c.c. del Collegio Sindacale del 16 marzo 2012 (ed oggetto di recente contestazione da parte dell’Isvap)”, ha richiesto “di rendere note al mercato le proprie valutazioni in merito all’attivazione dell’ autonomo potere di proposizione dell’azione sociale di responsabilità”.

Il Collegio Sindacale ha quindi precisato di aver consegnato al Cda, nella riunione del 26 giugno, “Nota di sintesi in merito alle analisi condotte ed alle azioni esperibili”. Il Cda ha quindi deliberato di convocare l’assemblea dei soci ai fini della deliberazione dell’azione sociale di responsabilità. Il Consiglio ha inoltre conferito mandato all’Amministratore delegato ed al Direttore generale per formulare una dettagliata proposta di azione per individuare “i destinatari delle azioni, le singole condotte censurabili ed i danni provocati” e per dare iniziativa per quanto riguarda le “azioni esperibili nei confronti di soggetti terzi”. Nel complesso, “il Collegio Sindacale ritiene che, pur in presenza di una significativa attività di analisi delle operazioni censurate, alla data odierna manchino ancora elementi indispensabili ed essenziali per l’assunzione di una delibera avente ad oggetto l’azione di responsabilità”.