1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

FonSai, per Akros il titolo correggera’ nel breve

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

FonSai sotto la lente di Banca Akros. “Ieri la notizia della sentenza di primo grado del Tribunale di Milano ha pesato molto sul titolo. La società ha diffuso un comunicato stampa, ribadendo che intende ricorrere in appello e che il deposito della sentenza è avvenuto solo ieri mattina”, è l’occasione per parlare della compagnia di Jonella Ligresti alla banca d’affari. La strategia messa in campo da FonSai non convince però gli esperti di Akros. “Stiamo aggiornando le stime: le cause in corso promosse dagli azionisti di minoranza di Fondiaria implicano un onere potenziale di 97 milioni circa da ripartire tra FonSai, Mediobanca e Premafin. La sentenza di ieri è l’unica che FonSai prevedeva per l’anno in corso. Da parte nostra notiamo che non sono chiari i termini di ripartizione dell’onere tra le tre società in base alle quote detenute all’epoca in Fondiaria essendo tra l’altro possibile che Mediobanca abbia chiesto e ottenuto all’epoca dei fatti qualche clausola di salvaguardia”, spiegano nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com gli analisti. “Il potenziale onere in capo a FondiariaSai potrebbe essere decisamente superiore a quello sopra stimato dalla società, qualora altri azionisti di minoranza di Fondiaria ricorrano in giudizio”, è il verdetto. Dunque: “ci attendiamo che il titolo possa ulteriormente correggere nel breve”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Rapporto entrate tributarie e contributive

MEF: entrate in crescita nei primi cinque mesi del 2018

In aumento del 3,2% le entrate tributarie e contributive nei primi cinque mesi del 2018. Lo rivela il MEF secondo cui il dato si attesta sugli 8.121 milioni di euro …

Report Abi

Banche: sofferenze in calo di oltre il 43% in 17 mesi

Calano le sofferenze nette – ossia quelle al netto delle svalutazioni e accantonamenti già effettuati dalle banche con proprie risorse) – che in 17 mesi si sono ridotte di oltre …

Report Associazione Bancaria

Abi: a giugno tassi ai minimi storici

Ai minimi storici i tassi di interesse sui prestiti a giugno 2018. Lo rivela l’Abi del Rapporto mensile di luglio secondo cui il tasso medio sul totale dei prestiti è …

NOTA SULLA CONGIUNTURA

Pil: Upb, ripresa Italia perde slancio

“In linea con l’andamento delle maggiori economie avanzate, anche in Italia la ripresa ha parzialmente perso slancio”. Lo scrive l’Ufficio parlamentare di Bilancio (Upb) presentando la Nota congiunturale di luglio. …