FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fondiaria-Sai in relazione ad un articolo pubblicato oggi dal quotidiano La Repubblica, ha precisato in una nota che “l’indebitamento finanziario lordo al 30 giugno 2010 era pari a 1.776 milioni” (prestiti subordinati per 1.040,7 mln, Mandatory Sainternational per 182,9 mln e debiti verso banche ed altri finanziamenti per 552,4 mln). “Quindi la cifra di EUR 5.350 milioni indicata dal quotidiano risulta inesatta” prosegue la nota. La società ha aggiunto che il 29 settembre Sainternational (controllata al 100%) ha provveduto a rimborsare il mandatory.