Fondiaria-SAI e Milano Ass. rivedono le previsioni per il 2011

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 07/10/2011 - 08:48
Sulla base delle informazioni disponibili e degli andamenti attuali dei mercati finanziari, Fondiaria-SAI ha considerato ragionevole ritenere che il risultato netto di gruppo previsto nel budget 2011 per un ammontare superiore a 50 milioni di euro non verrà raggiunto. Lo si apprende da una nota diffusa dal gruppo su richiesta della Consob e nella quale si segnala che per le stesse motivazioni si considera "ragionevole ritenere il mancato raggiungimento anche da parte di Milano Assicurazioni del risultato netto di gruppo previsto nel budget 2011 di quest'ultima in un ammontare pari a circa 50 milioni di euro". Non è prevista la redazione di un nuovo budget.
COMMENTA LA NOTIZIA