Fondiaria-Sai: Equita cauta su uscita da Igli

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 03/05/2011 - 10:49
Quotazione: FONDIARIA-SAI
Prende piede la voce secondo cui FondiariaSai starebbe studiando l`uscita da IGLI. Fondiaria detiene il 33% della holding, mentre il restante 66% è controllato con quote paritetiche dalla famiglia Gavio e da Atlantia, che a sua volta controlla il 29,9% di Impregilo. "L`ostacolo alla cessione è il valore di carico di IGLI sul bilancio Fondiaria-Sai. Ipotizzando infatti un debito nella holding pari a 230 milioni, la società assicurativa ha in carico IGLI con una valorizzazione di IPG pari a circa 3,3 euro per azione. Una cessione a prezzi inferiori comporterebbe per Fondiaria la registrazione di una perdita a conto economico". Così commentano gli analisti di Equita nella nota odierna ripresa da Finanza.com. "Non è chiaro nell`articolo chi sarebbe il compratore della quota Fondiaria visto che Atlantia è interessata alle concessione di IPG mentre Gavio da tempo punta a stringere la presa su IPG. L`eventuale cessione presumibilmente avverrebbe a prezzi superiori agli attuali di mercato con un impatto qualitativo positivo sulla quotazione di IPG, che ricordiamo continua a capitalizzare meno della stake in Ecorodovias", conclude la sim milanese che in questo quadro mantiene la raccomandazione buy e target price a 3,75 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA