1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Fondiaria Sai: il Csfb la declassa a neutral, è tempo di prendere profitto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fondiaria Sai sotto la scure del Credit Suisse. Il broker elvetico ha tagliato il rating della compagnia che fa capo alla famiglia Ligresti da outperform a neutral, ritenendo che i benefici che derivano dalla pratica della compensazione diretta nell’ambito dell’RcAuto sono già riflessi a pieno dal prezzo dell’azione e così è arrivato il momento di prendere profitto. Il target price sul titolo resta tuttavia a 40,2 euro, che rappresenta un premio del 7% rispetto alle quotazioni attuali di 37,58 euro (-2,87%).