Fondiaria Sai allunga il passo a Piazza Affari, analisti restano freddi -2

Inviato da Micaela Osella il Ven, 08/10/2010 - 12:05
Quotazione: FONDIARIA-SAI
"Nel caso in cui il business assicurativo non dovesse ripartire in tempi brevi e le cessioni non dovessero essere sufficienti, si aprirebbero ulteriori scenari, tra cui, per esempio, l'aumento di capitale, la conversione del subordinato di Mediobanca oppure le cessione di parte del Gruppo (Milano?) o del controllo a qualche pretendente straniero, aggiunge. Secondo il broker l'ipotesi più probabile prevede una sistemazione dei conti mediante le dismissioni annunciate e mediante il ritorno alla redditività del business, non prima però del 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA