I fondi sovrani cinesi tornano ad affacciarsi in Europa

Inviato da Micaela Osella il Lun, 20/04/2009 - 09:54
I fondi sovrani cinesi tornano a considerare la loro strategia di investimento nel Vecchio Continente, prevedendo investimenti in Europa dove a causa della crisi imperante i manager delle società hanno le mani legate e quindi non possono più dettare le loro condizioni. Lo riporta il Financial Times in un articolo, nel quale viene menzionato il presidente del fondo cinese China Investment Corp. (Cic). "Devo ringraziare i funzionari europei che ci fanno risparmiare molti soldi. In questa fase di mercato non siamo soggetti a condizioni e comincio quindi a prevedere di investire nuovamente in Europa", dice in un passaggio dell'articolo Lou Jiwei alla guida di Cic. Nessun riferimento viene invece fatto sulla strategia di investimento adottata per gli Stati Uniti.
COMMENTA LA NOTIZIA