1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Risparmio ›› 

Fondi: a settembre raccolta positiva per 1,6 miliardi, exploit degli obbligazionari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A settembre il sistema dei fondi comuni ha messo a segno una raccolta positiva per un totale di quasi 1,6 miliardi di euro. Secondo i dati raccolti da Assogestioni, il risultato dei fondi di diritto italiano è positivo per 396 milioni di euro, in calo rispetto al mese precedente. Proseguono invece la loro corsa quelli di diritto estero, con una raccolta di 1,2 miliardi di euro. Tra le diverse categorie di prodotti, settembre ha visto nelle prime posizioni della classifica di preferenze di investimento gli azionari, i bilanciati e gli obbligazionari. In particolare, sono quest’ultimi a registrare il risultato migliore con una raccolta di oltre 1,5 miliardi di euro. In leggera flessione, ma sempre ben posizionati, gli azionari con con flussi positivi per 339 milioni di euro, mentre i fondi bilanciati incassano 152 milioni di euro. E se ad agosto guidavano la classifica, a settembre i fondi di liquidità registrano un risultato negativo pari a 311 milioni di euro. Tornano in negativo anche i fondi flessibili con deflussi per 71 milioni di euro. Infine, la raccolta dei fondi hedge si avvicina sempre di più alla parità e questo mese i prodotti alternativi chiudono con deflussi pari a 58 milioni di euro.