Fondi pensione: crescita a doppia cifra nel 2012

Inviato da Redazione il Mar, 10/09/2013 - 15:27
Buone notizie in arrivo dai fondi pensione. Gli asset complessivi dei 300 fondi pensione più grandi al mondo sono cresciuti nel corso del 2012 di quasi il 10% (rispetto al 2% del 2011) fino a raggiungere un nuovo picco pari a 14 trilioni di dollari. Una tendenza che emerge dalla ricerca P&I/Towers Watson global 300 condotta dalla società di consulenza Towers Watson e da una delle principali testate specializzate americane, Pensions & Investments. La ricerca mette in evidenza che la crescita degli asset dello scorso anno è tra le più alte registrate negli ultimi anni: simile a quella dell'11% del 2010, ma inferiore a quella del 14% registrata nel 2007.
A livello geografico negli ultimi cinque anni, la regione dell'Asia-Pacifico ha mostrato il tasso di crescita composto più alto (7%) rispetto a quello di Europa (6%) e Nord America (-1%); nello stesso periodo, il tasso di crescita congiunto di America Latina e Africa si è attestato a circa l'11%, sebbene la base di partenza fosse molto più bassa. L'indagine mostra inoltre che i principali 300 Fondi pensione al mondo detengono al momento più del 47% dell'asset globale delle pensioni. "La ripresa degli asset in gestione dei fondi pensione del 2012 è il risultato sia della ripresa dei mercati sia di impegni di nuova liquidità - ha commentato Carl Hess, responsabile a livello globale degli investimenti in Towers Watson - C'erano molte analogie rispetto all'anno prima, tra cui una ripresa irregolare accompagnata da occasionale iper-volatilità nei mercati, ma con alcune rilevanti differenze che incoraggiano".
Quanto all'Italia, Alessandra Pasquoni, responsabile dell'attività di investment consultant per Towers Watson Italia, dichiara che "nel 2012 il sistema della previdenza complementare registra un patrimonio superiore ai 104 miliardi di euro, il 6,7 per cento del Pil, con una crescita del 15,1% rispetto all'anno precedente. In particolare, i fondi pensione negoziali detengono 30.174 milioni di euro (+19,4% rispetto al 2011), i fondi pensione aperti 10.078 milioni (+20,5% rispetto al 2011), i fondi pensione preesistenti 48.010 milioni (+9,6% rispetto al 2011), i PIP "nuovi" 16.086 milioni (+41% rispetto al 2011)".
COMMENTA LA NOTIZIA