1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fondi: Assogestioni, nel III trimestre rallentano i deflussi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un terzo trimestre in miglioramento per l’industria del risparmio gestito. Secondo i dati raccolti da Assogestioni nella sua Mappa del risparmio gestito, nel terzo trimestre dell’anno sono rallentati i deflussi per le gestioni collettive, che riportato un patrimonio netto pari a 501 milioni di euro. In particolare, i fondi aperti vedono riscatti pari a 29 miliardi di euro, inferiori a quelli del trimestre precedente. Fra questi prodotti, i deflussi si sono concentrati soprattutto sui fondi di diritto estero, (-13 miliardi), che continuano a rappresentare il 47,6% del patrimonio gestito. Per i quelli di diritto italiano l’associazione rileva invece un miglioramento con deflussi che da 21 miliardi passano a 16 miliardi. Questi prodotti detengono a fine settembre un patrimonio gestito che vale il 52,4% degli asset complessivi investiti nei fondi aperti. Per quanto riguarda invece i fondi chiusi, questi registrano addirittura una raccolta positiva per il secondo periodo consecutivo con 36 milioni di nuove sottoscrizioni che portano gli asset under management oltre 35 miliardi di euro, mentre il patrimonio promosso supera abbondantemente i 34 miliardi di euro.