Fondazione Mps: Marcello Clarich è il nuovo presidente

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 12/08/2014 - 08:55

Marcello Clarich è il nuovo presidente della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Lo rende noto l'ente in una nota. Completamente rinnovata la deputazione amministratrice con Bettina Campedelli, già componente della deputazione generale, Giovanna Barni, Alessandro Fabbrini e Marco Frigerio. Confermato il collegio dei sindaci composto da: Luigi Borrè (indicato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze), Marco Grazzini, Filippo Mascia. Presidente, deputazione amministratrice e collegio dei sindaci, che sono stati nominati oggi dalla deputazione generale, resteranno in carica per un mandato di quattro anni.

Marcello Clarich è nato a Casale Monferrato, provincia di Alessandria, nel 1957. Ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza con lode all'Università di Pisa e il diploma della Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento S. Anna di Pisa nel 1980. E' professore ordinario di diritto amministrativo nella Facoltà di Giurisprudenza della Luiss "Guido Carli" di Roma dal 1999, dopo aver ricoperto la stessa carica all'Università degli Studi di Siena dal 1990 al 1999. Avvocato cassazionista dal 1992, è stato partner dello Studio legale Freshfields Bruckhaus Deringer dal 2003 al 2012, per poi aprire un proprio studio a Roma dal 2013. Svolge attività di consulenza e patrocinio soprattutto innanzi al Consiglio di Stato e al Tar, in particolare, in materia di servizi a rete nazionali e locali, antitrust e appalti pubblici. Dal 2014 è presidente del comitato di sorveglianza della Cassa di Risparmio di Loreto in amministrazione straordinaria, oltre che membro del consiglio di gestione della Sidief. Dal 2012 è commissario straordinario presso l'Istituto di Credito Sportivo in amministrazione straordinaria, oltre a significativi incarichi istituzionali ricoperti tra il 1996 e il 2013. Numerosi gli incarichi scientifici in ambito editoriale e presso la Luiss Guido Carli; oltre 60 le pubblicazioni.

COMMENTA LA NOTIZIA