1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Focus commodity: Goldman Sachs consiglia di guardare ancora alle strategie difensive

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continuare a puntare su strategie difensive. È questo il consiglio che dispensano gli esperti di Goldman Sachs in un report diffuso oggi e incentrato sul mondo delle commodity. “Come da attese, i ritorni delle materie prime hanno continuato a scendere in gennaio, guidati dai declini nei settori maggiormente esposti alla debolezza ciclica, e cioè gli energetici e i metalli di base – commenta il broker americano. Tuttavia, all’interno del comparto delle commodity, i “difensivi”, come i prodotti agricoli e i metalli preziosi, hanno fatto meglio del mercato”. Gli analisti di Goldman Sachs prevedono che questa situazione prosegua nel breve termine, fino a quando la domanda si stabilizzerà. Nel dettaglio, nel primo mese del 2008, i metalli industriali hanno ceduto oltre il 5%, guidati al ribasso soprattutto dalle negative perfomance dell’alluminio. Nello stesso periodo, i metalli preziosi hanno invece messo a segno un rialzo del 5,4%. Guadagni che hanno beneficiato della corsa rialzista dell’oro, che ha esteso il rally dopo il fallimento di Lehman Brothers il pacchetto di aiuti del Governo americano.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …