Fnm, in corso valutazioni e analisi su possibile integrazione con Trenord e Atm

QUOTAZIONI Fnm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sono in corso valutazioni e contatti tra Fnm (Ferrovie Nord Milano), la sua partecipata Trenord e il gruppo Atm per una possibile integrazione. Lo ha precisato la stessa società ferroviaria, in scia alle indiscrezioni di stampa che anticipavano il progetto di integrazione. “Sono attualmente in corso analisi e valutazioni preliminari in merito alla fattibilità di una eventuale operazione di integrazione che potrebbe coinvolgere Fnm, la società partecipata Trenord e il gruppo Atm”, si legge nella nota stampa.

Commenti dei Lettori
Dal Forum
News Correlate
SEMESTRALI ITALIA

FNM: secondo semestre atteso in linea con il primo

Il bilancio consolidato semestrale del gruppo FNM si è chiuso con un utile netto di Gruppo di 14,9 milioni, dai 12,2 milioni di un anno prima. I ricavi del gruppo sono passati da 98,8 a 98,1 milioni mentre il risultato operativo ha segnato un miglioramento di 353 mila euro passando da 10,9 a 11,2 milioni. […]

Fnm smentisce voci su possibile vendita partecipazione in Trenord

Il gruppo Fnm, attivo nel trasporto e nella mobilità in Lombardia, non ha avviato alcuna trattativa finalizzata alla cessione della partecipazione detenuta in Trenord. Lo ha precisato la società stessa, attraverso una nota, smentendo le indiscrezioni di stampa su una possibile vendita della quota. Fnm fa inoltre sapere che sta lavorando al piano strategico “volto […]

FNM, approvato bilancio e dividendo 0,014 euro per azione

L’assemblea degli azionisti di Ferrovie Nord Milano (FNM) ha approvato oggi il bilancio relativo all’esercizio 2015 che ha registrato un fatturato consolidato pari a 299,5 milioni ed un utile di 20,1 milioni di euro (-4,39% rispetto all’anno precedente). L’assemblea ha inoltre approvato la distribuzione di un dividendo unitario pari a 0,014 euro per azione, cedola […]

Fnm: risolto rapporto di lavoro con il Dg Biesuz

Il Cda di Fnm ha deliberato di recedere dal rapporto di lavoro instaurato con il Direttore generale Giuseppe Biesuz. Biesuz, nominato Dg della società con delibera del 4 luglio 2008, è finito agli arresti domiciliari nell’ambito di un’inchiesta per bancarotta condotta dalla procura di Milano.

Fnm: provvedimenti autorità giudiziaria non riguardano società del gruppo

Fnm, in relazione alle notizie relative a un provvedimento dell’autorità giudiziaria riguardante Giuseppe Biesuz, ha rilevato in una nota che “da quanto si evince dalle medesime fonti, i motivi alla base dell’atto non riguardano alcuna società del gruppo Fnm”. “Tale provvedimento, anche qualora confermato, non inficerebbe la funzionalità della società”, precisa il comunicato. La società […]