Fmi: tassa sulle banche ridurrà i rischi per crisi future

Inviato da Redazione il Gio, 22/04/2010 - 15:46
La tassa sulle banche potrebbe aiutare a ridurre i rischi di future crisi. Lo ha detto il direttore generale del Fondo monetario internazionale, Dominique Strauss-Khan. Il Fondo ha consegnato al G20 un documento di 57 pagine in cui delinea due tipi di tasse da imporre alle istituzioni finanziarie, una sotto forma di contributo di stabilità, l'altra sui profitti e sui compensi.
COMMENTA LA NOTIZIA