1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’Fmi taglia stime su Italia, crescita zero nel 2005

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Fondo Monetario Internazionale ha tagliato le stime di crescita dell’Italia per il 2005 che ora è vista a zero rispetto alla precedente previsione di una crescita del Pil dell’1,2%. Venerdì, una prima bozza anticipata dalla stampa tedesca, poneva addirittura l’outlook di settembre per l’Italia negativo dello 0,3%. Pertanto il balzo dello 0,7% nel secondo trimestre 2005 sarebbe stato solo un fuoco di paglia all’interno di un trend negativo. Taglio delle stime anche per il 2006, con crescita indicata all’1,5% dal 2% precedentemente stimato. L’Fmi ha provveduto al taglio delle stime anche per la zona Euro, passando dall’1,6% all’1,3% per il 2005.