Fmi: situazione Italia critica, manca ancora in Europa soluzione crisi del debito

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 05/10/2011 - 11:51
Il Fondo Monetario Internazionale non ci va leggero sull'Italia. Secondo l'ultimo rapporto stilato a Bruxelles dall'organizzazione, il Belpaese ha fatto vedere negli ultimi 20 anni una crescita deludente. A pesare le inappropriate e incomplete riforme, tasse inadeguate e una bassa produttività del lavoro. Il tutto in un Europa carente nel trovare una soluzione ai suoi problemi di debito. La situazione è certamente critica ma non peggiore rispetto ad un anno fa. Ad essere tirate in ballo anche Spagna e Gran Bretagna, che secondo l'Fmi sono state caratterizzate da un'alta disoccupazione, dalla debolezza dei fondamentali e da problematiche riguardanti le prospettive di entrate reali.
COMMENTA LA NOTIZIA