1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fmi lascia stime Pil Usa invariate a +2,2% in 2017 e +2,3% in 2018 in assenza riforma fiscale Trump

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel suo World Economic Outlook, il Fondo Monetario Internazionale ha lasciato invariate rispetto a quelle di luglio le stime per il Pil Usa, atteso in crescita del 2,2% per il 2017 e del 2,3% per il 2018. La decisione si spiega con il fatto che il bazooka fiscale del presidente americano Donald Trump non si è ancora materializzato.

Ad aprile l’Fmi aveva tagliato l’outlook Usa di 0,1 punti percentuali, rivedendo al ribasso di 0,2 punti percentuali anche le stime del 2018. L’outlook era stato poi rivisto al rialzo a luglio degli stessi punti percentuali.