1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fmi: per l’ Italia prospettive preoccupanti in assenza di riforme

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una limitata ripresa nel 2006 ma con prospettive che nel medio termine restano fosche e preoccupanti. E’ questo il sunto delle due paginette in cui il Fondo Monetario Internazionale torna a parlare dell’Italia. Nel 2006 il nostro Paese beneficerà della ripresa in corso nei principali Paesi dell’area euro anche se restano i rischi legati al caro energia e a una produzione industriale che stenta a riprendere il passo. Il Fmi ha poi posto l’accento sulla necessità di correggere le debolezze strutturali che ancora ostacolano una vera ripresa. “Nonostante i miglioramenti ciclici le prospettive di medio periodo restano preoccupanti”, si legge nel bollettino del Fmi. Il programma di riforme suggerito dal Fmi prevede una combinazione fatta di aggiustamenti di bilancio e riforme strutturali nei mercati dei prodotti, del lavoro e dei servizi.