1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

FMI, la Gran Bretagna rifiuta di partecipare ai fondi d’emergenza (The Guardian)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Eurozona ha raggiunto un accordo per raccogliere circa 200 miliardi di euro da destinare ai Paesi in difficoltà, di cui 50 da parte di nazioni europee fuori dall’Euro. Ma oggi il britannico “The Guardian” on line riporta quanto affermato da un portavoce del premier David Cameron: la Gran Bretagna non ha votato questa proposta, la quale, oltretutto, non è nemmeno stata approvata dallo stesso FMI. Durante l’ultimo G20 a Cannes, il primo ministro britannico aveva posto un limite di 40 miliardi di sterline alla possibile partecipazione inglese ai fondi FMI, ma in ogni caso Cameron aveva fatto sapere di non essere disposto a concedere prestiti ai Paesi dell’Eurozona, nemmeno attraverso il Fondo Monetario Internazionale.