Fmi: l'Europa non convince, gli Usa si'

Inviato da Redazione il Gio, 13/06/2002 - 12:15
Il Fmi starebbe per abbassare le stime di crescita del Pil in Eurolandia, portandolo da +1,4% a +1,3%. Per quanto riguarda, invece, gli Stati Uniti il Fondo starebbe per rivedere al rialzo le stime sul Pil a stelle e strisce a 2,5-2,7% dal 2,3% precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA