1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fmi: crisi lontana dall’essere finita, servono nuove azioni per risanare banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi è lontana dall’essere finita, ci aspettano ancora mesi difficili, ma la ripresa potrà concretizzarsi nel primo semestre dell’anno prossimo”. Il direttore generale del Fmi, Dominique Strauss-Kahn, fa il punto della situazione economica globale alla vigilia della riunione dei ministri finanziari del G7. Secondo Strauss-Kahn i governi devono implementare l’azione di ripulitura dei bilanci delle banche: “Ci si sta muovendo in questa direzione ma non abbastanza rapidamente. Senza pulizia nei bilanci nel settore finanziario non ci sarà ripresa, e perciò chiedo maggiori sforzi in questa direzione”. Maggior ottimismo da Bruxelles. “Se non siamo ancora in ripresa, almeno siamo più vicini al fondo della crisi e all’inizio della ripresa di quanto fossimo prima”, ha dichiarato Joaquin Almunia, Commissario degli Affari economici e monetari dell’Ue.

Commenti dei Lettori
News Correlate
NUOVO AFFONDO VS UE

Trump minaccia dazi del 20% per auto europee

Il presidente statunitense, Donald Trump, torna all’attacco sul fronte dazi prendendo di mira questa volta l’Europa minacciando di imporre DAZI del 20% su tutte le auto importate dall’Unione europea “a …

OPEC AUMENTA PRODUZIONE

Trump: spero che aumento produzione Opec sia significativo

“Spero che l’OPEC aumenterà la produzione significativamente. Necessitiamo di mantenere i prezzi del petrolio bassi”. Sono le parole di Donald Trump, via Twitter, dopo la conclusione del meeting Opec che …

RATING

Usa: Standard Ethics abbassa outlook a negativo da stabile

Standard Ethics ha abbassato a negativo da stabile l’outlook del rating “EE” attribuito agli Stati Uniti. “La decisione degli Usa di lasciare il consiglio dei Diritti Umani dell’Onu è incompatibile …