Fmi: crisi eurozona a uno stadio critico, spazio per politica monetaria più audace della Bce

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 22/06/2012 - 09:24
Ieri sera il Fmi ha avvertito l'eurozona rimarcando coma la crisi ha ormai raggiunto una stadio critico con banche e mercati dei titoli di Stato sotto forte stress. Tra le possibili soluzioni indicate dall'istituto di Washington ci sono l'Unione bancaria, la ricapitalizzazione diretta delle banche deboli attraverso il Fondo salva-stati e l'introduzione di una limitata forma di debito comune. L'Fmi ritiene inoltre che c'è spazio, seppur limitato, per un ulteriore allentamento monetario da parte della Bce che potrebbe agire anche attraverso misure non convenzionali nel caso la situazione lo renda necessario.

COMMENTA LA NOTIZIA