Fitti ordini di vendita su GE dopo conti trimestrali inferiori alle attese

Inviato da Redazione il Ven, 16/10/2009 - 16:35
La trimestrale in calo e inferiore alle attese spinge al ribasso General Electric a Wall Street. Intorno alle 16.30, il titolo indietreggia del 4,71% a 16 dollari. Prima dell'apertura della Piazza a stelle e strisce Ge ha annunciato di avere registrato nel terzo trimestre una flessione dell'utile pari al 44% a quota 2,42 miliardi di dollari, 23 centesimi ad azione. Il profitto su base continuativa si attesta a 22 centesimi ad azione, dato che include 5 centesimi legati a oneri di natura straordinaria. In contrazione anche il fatturato del periodo sceso del 20% a 37,8 miliardi. Il mercato stimava un utile per azione pari a 20 centesimi su ricavi pari a 39,83 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA