Fitti ordini di acquisto su Telecom Italia, sospeso termine per vendita in Argentina

Inviato da Redazione il Lun, 18/01/2010 - 10:45
Quotazione: TELECOM ITALIA
Prosegue in territorio positivo la prima seduta dell'ottava per Telecom Italia. Il titolo del gruppo telefonico italiano, best performer del Ftse Mib, viene scambiato a 1,026 euro per azione, registrando un incremento dell'1,18%. Il tribunale di Buenos Aires ha accolto il ricorso di Telecom contro la decisione dell'Antitrust sospendendo il termine del 25 febbraio per la vendita di Telecom Argentina. Franco Bernabè, a.d. della compagnia telefonica, ha ribadito che la società non potrà essere costretta a vendere asset, ma che si valuterà il da farsi sulla base delle offerte che arriveranno, nell'ottica di una opportuna valorizzazione. Inoltre, Bernabè ha affermato che i conti 2009 sono in linea con le guidance.
COMMENTA LA NOTIZIA