Fitch: l'Ungheria deve fornire ulteriori informazioni sulle misure di riduzione del deficit

Inviato da Luca Fiore il Mer, 09/06/2010 - 19:14
Fitch Ratings valuta il piano fiscale messo a punto dall'esecutivo ungherese un "buon inizio" anche se sono ancora da svelare numerosi dettagli sui "costi, sul timing e sulla credibilità delle misure" che dovrebbero portare il deficit/Pil al 3,8% (anche perché funzionari governativi la scorsa settimana erano arrivati ad ipotizzare un deficit/Pil al 7,5%). Fitch per ora ha confermato il rapporto deficit/Pil ungherese al 4,2%. La valutazione di lungo termine di Fitch sull'Ungheria è BBB con outlook negativo.
COMMENTA LA NOTIZIA