1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fitch cautamente positiva sul mercato italiano dei corporate bond nel 2006

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo gli analisti di Fitch ci sono possibilità di un ritorno alla crescita per l’emissione di obbligazioni societarie in Italia. Tanto che il mercato, per il 2006, è valutato dalla casa di rating internazionale in senso “cautamente positivo”, dopo il netto declino di emissioni totali dei volumi di corporate bond e il basso numero di emissioni che hanno caratterizzato quest’anno che si sta per chiudere. I motivi della riduzione dei volumi nel 2005 è da ricollegare alla minore attività di fusioni e acquisizioni, alla migliorata generazione di cash flow all’interno delle società e alle richieste meno stringenti legate ai rifinanziamenti. Per gli esperti di Fitch però le cose stanno cambiando e il mercato ha già mostrato un certo grado di ripresa e di maggiore maturità. Inoltre, va segnalato un fatto positivo e da non trascurare: non c’è stato alcun caso di default tra gli emittenti italiani di obbligazioni societarie nel 2005.