1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Fitch abbassa il rating sul debito di Pfizer

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pfizer finisce sotto la scure di Fitch. L’agenzia di valutazione internazionale ha tagliato il rating sul debito del colosso farmaceutico americano da “AAA” ad “AA+”, e ha rivisto al ribasso l’outlook sul debito dal precedente stabile a negativo. Secondo gli esperti il giudizio espresso sul titolo Fitch riflette il fatto che il portafoglio prodotti è entrato in una fase avanzata rispetto alle altre società del settore. “In questo momento – spiegano da Fitch – il gruppo statunitense si trova nel bel mezzo di una “bufera” per la scadenza dei brevetti, che impatterà negativamente sul cash flow e sui ricavi del 2008, e difficilmente riuscirà a tamponare la scadenza dei brevetti nel 2011-2012″. In particolare, si teme per le sorti del brevetto in esclusiva del farmaco Lipitor, che da solo rappresenta il 26% del fatturato del gruppo, e che scadrà nel 2012.