Fioccano gli acquisti su Enia, il mercato promuove la possibile unione con Iride

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 11/10/2007 - 10:46
Fermento tra le utility del Nord con possibile avvicinamento tra Enia e Iride. Le ultime indiscrezioni riportate oggi da Il Corriere della Sera vedono infatti i sindaci di Genova e Torino propensi per dire sì a Enia e sabato sarebbe in programma un incontro con i sindaci di Piacenza, Reggio Emilia, Parma e La Spezia, principali azionisti di Enia. A Piazza Affari Enia cavalca la speculazione con un rialzo del 3,66% a 11,05, bene anche Iride (+1,37% a 2,67 euro).
COMMENTA LA NOTIZIA