1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Fintel: ottenuto il via a connessione da 9 mw in parco eolico “Ram” in Serbia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fintel Energia, attraverso la controllata serba MK-Fintel Wind, ha ottenuto da EMS-Elektromre?a Srbije l’interconnessione alla rete elettrica di distribuzione per 9 mw all’interno del progetto del parco eolico “Ram” da 138 mw, su cui il gruppo è impegnato. Il progetto, da realizzare nell’est della Serbia nei pressi della centrale idroelettrica di Djerdap, era stato acquisito da Fintel il 31 agosto 2010 dal gruppo svedese Cleps.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Bond sovrani

Garzarelli (Goldman Sachs): ecco quando arriveranno le tensioni sui BTP

Le tensioni sui BTP italiani arriveranno “solo a due mesi dal voto”. E’ quanto ritiene Francesco Garzarelli, co-chief economist di Goldman Sachs. In occasione di un incontro che si è svolto a Roma presso lo studio legale Gianni, Origoni, Gripp…

MACROECONOMIA

Spagna: Pil I trimestre confermato a +0,8% t/t e +3% a/a

Il Prodotto interno lordo (Pil) della Spagna ha segnato nel primo trimestre dell’anno un aumento dello 0,8% rispetto al periodo precedente e del 3% su base annua, confermando la stima preliminare e le attese del mercato….

MERCATI

Borse europee: partenza in rialzo, focus sul vertice Opec

Le Borse europee hanno aperto in rialzo, in scia ai guadagni di Wall Street e dei listini asiatici, con la piazza azionaria di Tokyo in rialzo dello 0,36%. In avvio Francoforte sale dello 0,40%, Parigi incassa un +0,44% e Londra sale dello 0,19%. Sec…

MERCATI

Piazza Affari e Borse europee previste in rialzo, oggi il vertice Opec

Piazza Affari e le Borse europee sono attese positive in avvio, in scia ai guadagni di Wall Street ieri sera con la Federal Reserve ormai vicina a una stretta monetaria. Secondo i verbali dell’ultima riunione, diffusi ieri, la banca centrale american…

MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in rialzo

La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta odierna in rialzo, sostenuta dai guadagni a Wall Street dopo che i verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve hanno indicato una possibile stretta monetaria nel breve termine, probabilmente già a metà giu…