Fin.Part, si e' dimesso Facchini

Inviato da Redazione il Lun, 03/05/2004 - 10:15
Lo scorso 30 aprile, al termine del cda che ha approvato la situazione patrimoniale al 31 marzo 2004, con una perdita di 14.809.958 euro e un patrimonio di 66.832.854 euro, Gianluigi Facchini si è dimesso dalla carica di a.d. e di consigliere di Fin.Part e gli è subentrato nella carica il presidente Gianni Mazzola. Entro il prossimo 12 maggio, data dell'assemblea dei soci nel corso della quale verrà proposta la copertura delle perdite di complessivi 181.239.539 euro, il cda di Fin.Part si riunirà per approvare il piano strategico. Il cda ha deliberato di sottoporre all'assemblea la proposta ricevuta da Mazars & Guerard per la revisione contabile per il triennio 2004-2006. Tale delibera è conseguente all'obbligo di nominare una nuova società di revisione essendo venuto a scadere il terzo triennio di mandato a KPMG.
COMMENTA LA NOTIZIA