1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fin.part: Mazars & Guerard non certifica la semestrale, debiti netti stabili

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come prevedibile la relazione semestrale a giugno 2004 di Fin.part è stata bocciata dai revisori di Mazars & Guerard, che hanno ritenuto di non essere in grado di esprimere un giudizio sulla relazione semestrale per le “incertezze connesse alla positiva realizzazione degli interventi previsti
dal piano di ristrutturazione finanziaria approvato il 19 luglio 2004 tenuto conto, allo stato, dell’assenza di ragionevoli presupposti di continuità aziendali da loro verificabili”. La società è in attesa di un’accettazione, da parte dei creditori, del piano di riassetto finanziario che prevede tra le altre cose la conversione di parte dei crediti in titoli azionari e l’affitto di rami di azienda ad altre società. in questo senso a breve potrebbe chiudersi il contratto di affitto per 12 anni di Frette a First Wall Street Capital Corporation di New York. Nel frattempo la posizione finanziaria netta consolidata al 30 Settembre è pari a -341,1 milioni di euro rispetto ai -342,8 milioni di euro del mese precedente.