Finpart, per Mazars & Guerard impossibile certificare il bilancio

Inviato da Redazione il Ven, 15/04/2005 - 08:33
La società di revisione Mazars & Guerard si è dichiarata impossibilitata dall'esprimere un giudizio sul bilancio 2004 di Finpart. Nelle relazioni vengono evidenziate sia la situazione di tensione finanziaria in cui l'intero gruppo ha operato sia lo stato di avanzamento del piano di
ristrutturazione finanziaria del gruppo, che ha visto ad oggi la sottoscrizione di accordi per la cessione/affitto degli assets operativi relativamente al gruppo Frette, Pepper e Star. Con specifico riferimento a tali accordi, la società di revisione rileva "le incertezze connesse alla
positiva realizzazione degli interventi sopra descritti ed in particolare alla futura efficacia dei contratti di cessione", il cui perfezionamento è connesso al positivo completamento del piano di ristrutturazione finanziaria di Finpart, e ritiene si configuri, "alla data attuale, una situazione di assenza di ragionevoli presupposti di continuità aziendale" verificabili dalla società di revisione. Per tale ragione la società di revisione ha ritenuto di non essere in grado di esprimere un giudizio sul
bilancio civilistico di Finpart e sul bilancio consolidato del Gruppo Finpart.
COMMENTA LA NOTIZIA