1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finpart, Borsa Italiana blocca la procedura di revoca

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borsa Italiana da’ fiducia al piano di rilancio di Finpart e blocca la procedura di revoca degli strumenti finanziari di Finpart avviata lo scorso 29 aprile. La decisione è condizionale alla presentazione entro il prossimo 31 dicembre delle relazioni di certificazione sul bilancio 2004 che saranno riemesse dalla società di revisione Mazars & Guerard una volta che il piano di rilancio della società sarà approvato dai creditori, “nonché copia della relazione semestrale al 30 giugno 2005 approvata dal cda di Fin.part e della relativa relazione da parte della società di revisione”. Il Tribunale di Milano ha riconvocato le parti il 21 luglio. Sul gruppo pesa una procedura fallimentare del Tribunale fallimentare di Milano dopo che lo scorso anno non riuscì a rimborsare un bond da 211 milioni di euro. La società ha chiesto tempo fino a fine settembre per completare l’iter del piano di ristrutturazione che punta a riportare la posizione finanziaria netta positiva a partire dal 2012. La decisione di Borsa Italiana non comporta comunque la riammissione alle quotazioni dei titoli Finpart.