1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Finmeccanica, la violazione di 8,48 farebbe scattare un segnale sell

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mentre la scorsa settimana Finmeccanica aveva mostrato i muscoli, questa ottava ha finora visto il titolo della società di Piazza Monte Grappa scambiare nel range compreso tra il top a 8,65 e il minimo di 8,48 euro. Escludendo oggi, nel corso delle prime tre sedute settimanali le azioni hanno formato una figura di doppio massimo. La violazione di 8,48 euro permetterebbe dunque al titolo di ritracciare parte dell’ultimo movimento rialzista che aveva consentito la rottura della trend line ribassista ottenuta con i massimi del 21 giugno a 9,36 euro e del 28 luuglio a 8,765 euro. In base alle proiezioni del doppio massimo si arriverebbe infatti ad effettuare il pull back preciso della trend all’altezza dei vecchi supporti di area 8,30 euro. Per chi volesse intraprendere questa operatività l’idea proposta prevede la vendita di 8,48 euro in caso di accelerazione ribassista confermata sul grafico a 30 minuti, il posizionamento dello stop a 8,60 euro e la chiusura all’altezza di 8,305 euro.