Finmeccanica: Uilm, Pansa chieda a Fincantieri se è interessata a Ansaldo Breda e Ansaldo Sts

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 20/03/2014 - 14:47
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Quotazione: ANSALDO STS
"Ogni volta che l'Ad di Finmeccanica afferma che Ansaldo Breda è un problema per il Gruppo compie un doppio danno: intanto, fa crollare il suo prezzo di vendita rispetto a potenziali acquirenti; poi, crea un effetto di trascinamento anche per Ansaldo Sts, destinata anch'essa ad andare sul mercato". E' quanto affermato oggi dalla Uilm (unione italiana lavoratori metalmeccanici) per bocca del segretario nazionale, Giovanni Contento. "Ansaldo Breda si può risanare ed invece viene immolata per far risultare l'utile - rimarca Contento - Ma il problema di cassa, se continua così, si ripresenterà nel prossimo esercizio con, o senza le due Ansaldo. E non ci venissero a raccontare che con lo spezzettamento del settore trasporti le cose migliorerebbero".
L'esponente della Uilm avanza a Pansa la proposta di essere meno esterofilo: "Se proprio vuole soddisfare l'esigenza di vendita delle due Ansaldo chieda a Fincantieri se è disponibile ad acquistarle. La società cantieristica è nelle condizione di poter diventare una vera e propria piattaforma trasversale per le attività civili del settore civile e militare di Finmeccanica e della stessa Fincantieri. Comprendiamo che in questo modo parliamo di futuro, un tema poco gradito a quanti vogliono liberarsi di Ansaldo Breda. Noi non siamo tra quelli".
COMMENTA LA NOTIZIA