Finmeccanica: titolo soffre la bocciatura di SocGen e la possibile fusione Eads-Bae -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Più pessimista la visione di Equita, secondo cui l’annuncio nel breve periodo potrebbe alimentare ipotesi speculative a livello settoriale con l’eventuale aggregazione tra Finmeccanica e Thales. “Se il deal si concretizzasse e Finmeccanica rimanesse isolata, nel medio termine sarebbe negativo in quanto il contesto competitivo europeo sarebbe inevitabilmente più difficile e in alcune jv (come Eurofighter e Mbda) Eads-Bae diventerebbe azionista di maggioranza assoluta (rispettivamente con il 79% e il 75%) mentre Finmeccanica resterebbe semplice azionista di minoranza (21% e 25%), pur essendo protetta da patti parasociali”, conclude la Sim milanese. Il titolo al momento sul Ftse Mib cede il 3,43% a quota 3,824.