1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Finmeccanica: titolo non risente della bufera americana

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mercato ha gli occhi puntati su Finmeccanica, che in questo momento avanza dello 0,37% a quota 18,9. A riportare il titolo all’attenzione degli investitori è la notizia, riportata dal New York Times, secondo la quale il Dipartimento di Giustizia americano avrebbe aperto un’inchiesta sui rapporti poco chiari che il deputato e vicepresidente della Commissione difesa della Camera statunitense, Curt Welton, sospettato di dirottare contratti verso società di amici e parenti, intratterrebbe con il gruppo italiano. Gli analisti di Euromobiliare non escludono peraltro che possa trattarsi di una bufera mediatica scoppiata in vista della gara da 10 miliardi di dollari per gli elicotteri Combat S&R, e, fissando il target price a 19 euro, consigliano di mantenere (hold) il titolo, che infatti non sembra risentire delle voci provenienti da oltre oceano. “Paradossalmente questa vicenda viene tirata fuori 10 giorni prima della decisione su una delle gare più importanti per Finmeccanica”, nota quindi un analista che preferisce mantenere l’anonimato e secondo il quale la notizia è da ritenere “ininfluente”.