1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica: titolo debole dopo exploit di venerdì, JP Morgan vede qualità utili in deterioramento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finmeccanica debole a Piazza Affari, dove mostra una flessione di circa l’1,5% a 4,12 euro, dopo l’exploit di venerdì scorso quando il titolo aveva aumentato i guadagni dopo aver oltrepassato la soglia psicologica dei 4 euro. “I risultati del primo semestre mostrano che la qualità degli utili di Finmeccanica si è deteriorata”, scrivono oggi gli analisti di JP Morgan che hanno ribadito il giudizio underweight sul colosso dell’aerospazio. JP Morgan ha alzato il prezzo obiettivo di Finmeccanica da 3,10 euro a 3,45 euro, valore che rappresenta comunque un potenziale downside del 15% rispetto alle quotazioni attuali.

Il broker ha inoltre ridotto le stime di eps per il periodo 2013-2016 di riflesso “ai nuovi oneri del primo semestre e ad altre pulizie di bilancio”. Secondo gli esperti il free cash flow di Finmeccanica rimarrà “debole ancora per molto tempo e le cessioni sono necessarie per ridurre l’indebitamento”.