Finmeccanica: il Tesoro indica De Gennaro per la presidenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha designato quali candidati al consiglio di amministrazione della società Finmeccanica SpA, partecipata dal Tesoro, il prefetto Giovanni De Gennaro e l’ambasciatore Alessandro Minuto Rizzo. Le designazioni, rimarca la nota diffusa ieri sera da via XX settembre, verranno proposte all’assemblea della società che si terrà oggi. Il rappresentante del Tesoro indicherà all’assemblea De Gennaro per la carica di presidente di Finmeccanica.

Sulle designazioni il Ministro ha ottenuto il parere positivo del Comitato di Garanzia nonché uno specifico parere dell’Autorità per la concorrenza e per il mercato relativamente al prefetto De Gennaro (espresso lo scorso 1° luglio, relativamente all’assenza di situazioni di incompatibilità ai sensi della legge 215 del 2004). Il Tesoro aggiunge come tali garantiscono elevati standard di competenza e reputazione, a livello nazionale e internazionale, “contribuendo al rilancio della credibilità del gruppo sui mercati”.