1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica si fa guastare l’umore da ST, ancora per poco tempo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finmeccanica si fa guastare l’umore da ST Microelectronics, la sua controllata. Il titolo della società guidata da Pierfrancesco Guarguaglini segna un calo dello 0,36%, scambiando a quota 0,6350 euro. Ma nella partita per la cessione della quota ST alla Cassa depositi e prestiti ormai sembra mancare poco tempo al fischio finale. La banca del Tesoro ha, infatti, selezionato quali suoi advisor le banche d’affari Jp Morgan e Lazard per assisterla nel negoziato con Finmeccanica l’altro giorno. E la settimana prossima potrebbe esserci il rush finale. Secondo indiscrezioni di stampa fresche di giornata la Cdp avrebbe convocato per l’8 novembre un cda straordinario per valutare tutti i dettagli dell’operazione. Che i tempi siano maturi lo provano anche le dichiarazioni rilasciate a Spystocks qualche giorno fa da un portavoce di Finmeccanica. “Abbiamo una quota del 5-6% da vendere entro l’anno con una clausola ben precisa ossia dobbiamo cedere la quota solo a un ente istituzionale”.