1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Finmeccanica, segnali di inversione del trend in cerca di conferma

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pur arretrando quest’oggi in Borsa, Finmeccanica vede la propria impostazione tecnica in miglioramento dopo il recente rimbalzo che ne ha caratterizzato le quotazioni nel corso dell’ultima ottava. Il trend discendente intrapreso dai top dello scorso 16 maggio a 9,495 euro e per ora culminato con il low intraday del 20 giugno a 7,75 euro ha visto il titolo scivolare in prossimità dei delicati supporti statici presenti in prossimità dei 7,71 euro, minimo del 25 agosto 2010. Proprio la presenza di un livello chiave come quello appena menzionato ha favorito la costruzione di un doppio minimo a cavallo tra l’8 e il 30 giugno. L’ultima seduta dello scorso mese ha portato a termine la figura con la chiusura di giornata sopra la resistenza statica posta a 8,24 euro. A questo punto è quindi lecito pensare di implementare una strategia di acquisto in caso di ritracciamento delle quotazioni: ingressi long a 8,21 euro, ossia in prossimità del pull back della neckline del doppio minimo tracciata con il low del 6 giugno e con il top del 22 giugno, prevedono lo stop al cedimento degli 8,05 euro. I target sono invece posti a 8,47 euro e successivamente a 8,74 euro.