1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica reginetta di Piazza Affari, tra notizie e indiscrezioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finmeccanica corre a piazza Affari. Il titolo della società aerospaziale sale dell’1, 23%, scambiando a quota 0,79 euro. Forti i volumi: sono, infatti, passati di mano 9 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 46,8 milioni di pezzi. A dare grinta all’azione indiscrezioni di stampa che sostengono che dopo il presidente Usa, George W. Bush, anche quello della Guinea si sposterà con l’elicottero targato Finmeccanica. “C’era interesse espresso da tempo”, dicono questa mattina fonti vicine alla società a Spystocks. Di certo vincere la commessa per la Casa Bianca è stato un buon colpo, soprattutto sotto il profilo dell’immagine. Il restyling Finmeccanica ha previsto ieri la cessione di BredaMenarinibus, secondo produttore nazionale di autobus per trasporto urbano, con Dipiudì Ambiente(Gruppo De Luca). Finmeccanica negli ultimi 5 anni ha contribuito con ingenti investimenti alla ristrutturazione delle attività di BredaMenarinibus per favorire il raggiungimento del sostanziale equilibrio dell’andamento operativo. E ora la palla passa al Gruppo De Luca, che prevede investimenti per oltre 20 milioni di euro e un’immediata capitalizzazione della società di 10 milioni di euro, nonché garanzie sul mantenimento sia degli attuali livelli occupazionali sia della localizzazione dello stabilimento. Il passaggio avverrà sulla base del patrimonio netto al 31.12.2004 e la cessione verrà completata dopo l’approvazione dell’Antitrust. Finmeccanica è stata assistita nell’operazione da Rothschild, che ha rilasciato gli opportuni pareri di congruità in merito alle condizioni della transazione.