1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica: RasBank, ultime news positive ma gia’ scontate

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In un’intervista a un quotidiano, Pier Francesco Guarguaglini, presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, ha ribadito l’esigenza per il gruppo di svilupparsi nel settore dell’aeronautica e della difesa, in particolar modo all’estero. In riferimento agli accordi con la russa Sukoi nel campo dei regional jet, l’a.d. ha dichiarato che i dettagli finanziari dell’iniziativa saranno disponibili in ottobre e che per finanziare le nuove iniziative nel core business senza pregiudicare il livello di indebitamento obiettivo Finmeccanica potrà cedere le azioni ST Microelectronics che detiene. Come precisano gli analisti di RasBank, il valore corrente delle azioni del colosso italo-francese possedute da Finmeccanica è di 820 milioni di euro. Inoltre, 20 milioni di titoli sono vincolati ad un bond convertibile con scadenza 2010. Secondo altre fonti di stampa, la holding romana potrebbe ricorrere ad un bought deal, un’asta competitiva, per cedere il pacchetto che detiene. La cessione di una parte delle azioni potrebbe rendersi necessaria nel caso Finmeccanica vincesse la gara per acquisire il 100% di Atlas Elektronik, azienda tedesca produttrice di sistemi elettronici navali e sottomarini. “Il lock up sulle azioni ST”, commentano dalla sim milanese “è scaduto lo scorso luglio ed è assai probabile che Finmeccanica ceda le sue azioni nei prossimi mesi, dato che la partecipazione non è strategica e che il dinamismo del management nell’avviare nuove iniziative o nell’effettuare acquisizioni renderà necessaria nuova finanza”. “L’acquisizione di Atlas Elektronik”, aggiungono gli analisti “può trovare giustificazione nella volontà di rafforzare ancora le posizioni nell’elettronica per la difesa e sul mercato tedesco. Le notizie riferite sono positive, ma già scontate”. RasBank dunque sul titolo Finmeccanica mantiene la raccomandazione “buy”, con target price a 17,2 euro.