Finmeccanica: quadro ribassista confermato fino a 9,55 euro

Inviato da Marco Berton il Mer, 18/08/2010 - 16:19
Quadro tecnico abbastanza delicato quello di Finmeccanica che ha nuovamente fallito l'attacco alla resistenza statica posizionata in area 9,5 euro. L'analisi grafica mostra l'importanza della resistenza dinamica coincidente con la trendline ribassista che collega i massimi relativi da metà giugno attualmente in area 9,55 euro. Solo oltre tale ostacolo si avrebbero significativi motivi per preannunciare una potenziale inversione del trend sottostante con target da ricercarsi in area 9 e successivamente a 9,35 euro. Sotto area 8,35 euro attenzione all'ultimo potenziale supporto a 8,25 euro la cui eventuale rottura aprirebbe la strada a una potenziale estensione in direzione di area 8 e poi a 7,50 euro
COMMENTA LA NOTIZIA