1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Finmeccanica: il Pentagono preferisce Boeing

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Aeronautica militare degli Stati Uniti ha scelto Boeing per l’assegnazione della commessa da 13 miliardi di dollari, con la quale saranno forniti 141 velivoli “search and rescue”, noti come CSAR-X, entro il 2019. La vittoria di Boeing lascia l’amaro in bocca all’industria italiana, che era rappresentata nella gara da un consorzio di aziende costituito da Agusta-Westland, società controllata da Finmeccanica, e l’americana Lockheed Martin. Una cosa però è certa: le ambizioni di conquista degli Stati Uniti da parte di Finmeccanica non si fermano qui. Si profila infatti all’orizzonte un’altra ghiotta opportunità per il gruppo italiano, e cioè la commessa per l’acquisto di una serie di aerei per il trasporto tattico, per la quale Finmeccanica concorre con il suo C-27J.