Finmeccanica: Orsi presenta piano dismissioni, per Equita lista realistica -2

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 16/12/2011 - 11:47
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
La lista fornita dal settimanale include: Ansaldo Energia (equity del 55%) a First Reserve, che già detiene il 45%, con un potenziale incasso pari a 275 milioni di euro: la quota del 40% di Ansaldo Sts, per la quale sono spuntati i nomi in qualità di acquirenti di Alstom, Thales e Itachi; AnsaldoBreda, con la possibile vendita del 51% coinvolgendo il fondo di Cassa Depositi e Prestiti, senza cash-in. Nell'ambito dei sistemi di difesa, l'obiettivo per Finmeccanica sarebbe quello di realizzare joint venture e alleanze con la tedesca Rheinmetall e le francesi Giat e Panhard. In più la possibile cessione del 100% di Oto Melara con un potenziale cash-in 200-300 milioni, del 25% di Mbda per 400 milioni, di Drs per 600 milioni e di immobili per un potenziale incasso di 500 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA