Finmeccanica: ok a progetto su nuovo modello organizzativo e operativo. Tonica a Piazza Affari

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 07/03/2014 - 09:42
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Finmeccanica ben impostata a Piazza Affari. Il titolo del gruppo di piazza Monte Grappa segna un progresso dell'1,15% a 7,02 euro. Ieri il Cda ha esaminato e approvato il progetto di un nuovo modello organizzativo e operativo di gruppo per il settore Aerospazio, Difesa e Sicurezza (A,D&S). "Il nuovo modello organizzativo - ha spiegato Finmeccanica in una nota - si muove in linea con analoghe iniziative già intraprese dai maggiori concorrenti con l'obiettivo di dare efficace risposta alle sfide poste dalla trasformazione degli scenari internazionali, caratterizzati dalla riduzione dei budget nei mercati domestici, dal progressivo esaurirsi dei programmi finanziati dai Governi e dall'aumento dei requisiti di competitività".

Le azioni previste per la sua attuazione sono l'attribuzione a Finmeccanica di un nuovo ruolo di indirizzo e controllo strategico delle aziende interessate, per conseguire maggiore efficacia nell'attività industriale e nella gestione del portafoglio prodotti dei singoli business; la gestione coordinata, tra la capogruppo e le società operative, delle attività connesse al prodotto, ai mercati, all'esecuzione degli ordini e al service nelle aree Elicotteri, Aeronautica, Elettronica per la Difesa e Sicurezza e Sistemi di Difesa; la verticalizzazione delle Funzioni di Supporto che garantisce l'armonizzazione delle procedure, il rafforzamento della governance e l'identità di gruppo.

Restano escluse dalla riorganizzazione le aziende del settore Trasporti destinate al deconsolidamento, le joint venture internazionali del settore spazio e difesa, la controllata Drs Technologies e la Fata, per le quali permarrà la responsabilità diretta della Corporate.
COMMENTA LA NOTIZIA